Le aziende e gli uffici che sono alla ricerca di una macchina del caffè hanno due possibili opzioni davanti a loro: possono scegliere di acquistare una macchina del caffè oppure di affidarsi al comodato d’uso. Una macchina caffè comodato d’uso è l’opzione migliore, capace di comportare innumerevoli vantaggi per l’azienda.

Quali sono questi vantaggi? Ecco a nostro avviso i più interessanti:

  1. Coloro che vorrebbero acquistare una macchina del caffè devono rendersi conto di ciò che potrebbe accadere nel caso di un guasto. Dovreste necessariamente perdere un bel po’ del vostro prezioso tempo per cercare di mettervi in contatto con un tecnico qualificato. Dovreste necessariamente attendere che il tecnico sia libero, cosa questa che potrebbe comportare anche restare per molti giorni senza la vostra amata macchina del caffè. Dovreste prendere in considerazione il costo del servizio, non solo dell’intervento, ma anche di eventuali pezzi di ricambio. Una macchina del caffè acquistata ha inoltre bisogno di essere sottoposta a manutenzione, un’altra spesa extra da prendere in considerazione. Con una macchina caffè in comodato d’uso tutte queste spese extra e questi inconvenienti vengono eliminati alla radice. Con il comodato d’uso, voi pagate infatti un tot al mese per ottenere un servizio in cui non rientra solo la fornitura del caffè, ma anche la pulizia e la manutenzione periodica della macchina, un servizio assistenza semplice da contattare telefonicamente e sempre disponibile, l’intervento tempestivo in caso di malfunzionamento senza che dobbiate mettere mano al portafoglio, persino la sostituzione in caso di danno irreparabile del macchinario.
  2. Coloro che decidono di acquistare una macchina del caffè devono fare affidamento sulle proprie conoscenze per scegliere il modello più adatto per le loro esigenze. Certo, possono farsi aiutare dal personale presente in negozio, ma non sempre si tratta di personale qualificato e specializzato proprio in macchine del caffè. Optando per il comodato d’uso, avrete invece a che fare con personale altamente specializzato che sa offrire il suo sostegno alla scelta della macchina più adatta a seconda dello spazio che avete a disposizione, delle bevande che volete offrire, del luogo in cui dovete inserire la macchina, del budget che potete permettervi di spendere.
  3. Coloro che decidono di acquistare una macchina del caffè, pagheranno poi a prezzo pieno le cialde o le capsule. Coloro che invece optando per il comodato d’uso hanno la possibilità di risparmiare davvero molto rispetto ai costi medi di mercato.

Ci sentiamo in dovere di sottolineare che il comodato d’uso non è una formula adatta solo ed esclusivamente per le aziende e per gli uffici. Un tempo era così, perché i privati non avevano accesso a questa modalità, ma oggi i distributori di macchine del caffè offrono anche macchine ad uso domestico così che anche le famiglie possano usufruire di tutti i vantaggi di cui vi abbiamo appena parlato. Ovviamente si tratta di un servizio che è bene scegliere solo nel caso di famiglie dove il consumo di caffè giornaliero è davvero molto elevato, magari perché numerose, magari perché grandi organizzatrici di eventi, cene e party tra le quattro mura domestiche, magari perché veri amanti del caffè che proprio non posso fare a meno di gustarlo in ogni momento della giornata.