Siamo soliti utilizzare molte diverse tipologie di ingredienti per realizzare le ricette che portiamo ogni giorno sulle nostre tavole, che accompagniamo con un bel bicchiere di vino, con una birra, con una bibita, oltre che con l’acqua. Siamo soliti anche gustare molti prodotti confezionati, come ad esempio alcuni dessert già pronti da gustare dopo pranzo, yogurt e biscotti per la prima colazione, snack di metà pomeriggio. Ma che cosa sappiamo realmente di tutti questi ingredienti e prodotti? In realtà sappiamo ben poco, se non ciò che c’è scritto sulla confezione.

Sono poche, pochissime parole quelle presenti sulle confezione dei prodotti che acquistiamo, incapaci di raccontarci davvero qualcosa su quel prodotto, di sicuro incapaci di darci un’idea dell’azienda che lo ha realizzato e della sua qualità. C’è bisogno di imparare invece a conoscere ciò che portiamo ogni giorno sulle nostre tavole, per avere la certezza che si tratti di prodotti d’eccellenza, per avere la certezza di consumare solo il meglio dei prodotti tipici italiani. Come riuscire in questa impresa? Quella che sembrava fino a qualche tempo fa un’impresa impossibile, è oggi invece semplice da raggiungere grazie al potere del web. Il web, lo sappiamo bene, è uno spazio virtuale che è capace di abbattere ogni genere di barriera, che se sfruttato nel modo adeguato riesce a garantire un’informazione fluida e trasparente, che può aiutare a fare luce su molti misteri. Grazie al nuovo strumento online Cosebuoneacasa.it fare luce sui prodotti alimentari italiani diventa semplice.

Non si tratta di una piattaforma che nasce per ogni tipologia di prodotto alimentare, bensì solo per quelli italiani. Non solo, nasce solo per i prodotti italiani d’eccellenza, quelli che quindi possono essere considerati genuini, quanto più naturali e sani possibile, quelli che non prevedono sostanze chimiche pericolose e potenzialmente tossiche, coloranti e conservanti, tecniche di produzione eccessivamente inquinanti o poco sicure, zuccheri raffinati, oli di bassa qualità. Nasce insomma solo per i migliori prodotti in assoluto che il settore del Made in Italy è in grado di realizzare.

Grazie a questa piattaforma è possibile prima di tutto quindi capire che il Made in Italy è proprio ciò che fa per noi, per portare portare in casa prodotti che sono freschi e genuini e che fanno davvero parte della nostra tradizione, senza snaturarla quindi, senza andare incontro a quell’eccesso di globalizzazione che è dilagante e che dobbiamo cercare di contrastare per mantenere intatta la nostra identità. Grazie a questa piattaforma poi è possibile scoprire i migliori produttori italiani, i loro prodotti, certo, ma anche la loro storia, le loro decisioni, il cammino che hanno deciso di intraprendere e gli obiettivi che vogliono raggiungere nel tempo, produttori che grazie a questo raccontarsi diventano degli amici e aprono il loro cuore ai clienti, instaurando un rapporto di reciproca fiducia che riesce a durare a lungo nel tempo.

Cosebuoneacasa.it è anche un canale di vendita diretta, dove piccole quantità di prodotti vengono messi in offerta a tempo limitato, così da poter offrire ai produttori una vetrina completa per farsi conoscere, così da poter offrire ai consumatori la possibilità di assaggiare quanti più prodotti possibile, sempre a prezzi concorrenziali, sempre scegliendo solo il meglio. Dietro a questo sito internet c’è Giuseppe Piro, da anni imprenditore digitale di alto livello con uno dei network di blog più grande al mondo, e il suo staff, composto da grafici, tecnici, redattori, esperti di social media e molto altro ancora, che sono in grado di mantenere il sito sempre in funzione, che gestiscono ogni magazine del network, che aiutano le aziende a veicolare al meglio il loro messaggio. Si tratta di un progetto quindi professionale, che viene portato avanti con competenza e con i migliori e più aggiornati strumenti informatici e di storytelling.